Il Festival della famiglia di Trento compie 10 anni: ecco il programma

3' di lettura 23/10/2021 - Lunedì 29 novembre “porte aperte” alla decima edizione del Festival della famiglia: si inaugura infatti la manifestazione che ha la mission di portare valore aggiunto nella comunità, diffondendo cultura e saperi in merito alle politiche di benessere familiare e incentivando lo scambio di buone pratiche tra i numerosi partner che sono attivi e fanno rete sul territorio per sostenere le famiglie e la natalità.

Il fil rouge di questa edizione saranno “Le 'misure' della sostenibilità sociale, economica e demografica nel post Covid19”, come indicato dal titolo della kermesse.
La manifestazione è coordinata dall’Agenzia per la coesione sociale, la famiglia, la natalità della Provincia autonoma di Trento, in collaborazione con il Comune di Trento, l’Università degli Studi di Trento e con il patrocinio del Dipartimento per le politiche familiari della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
L’evento sarà arricchito da un variegato programma di workshop e seminari, organizzati da enti partner di settore a livello locale, nazionale e internazionale.

A dare impulso ai dibattiti della cinque giorni il tema enunciato dal titolo, che farà da leitmotiv ai 16 eventi in programma, con riflessioni e confronti sulle "Politiche e indicatori per la competitività dei territori e la qualità della vita". Il pubblico potrà fruire dei workshop sia in presenza che in modalità online (dettagli all’interno del programma).

Come da consuetudine, il Festival si avvarrà di numerosi partner che apporteranno un contributo arricchente all’organizzazione dei seminari: Fondazione Franco Demarchi, TSM-Trentino School of Management, Fondazione Cà Foscari di Venezia, OCSE Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico-Centro di Trento per lo Sviluppo Locale, Famiglia Cristiana, Itea spa, Family Audit, Distretto Famiglia Vallagarina, progetto Interreg EuregioFamilyPass Tirolo – Alto Adige – Trentino, Europe Direct Trentino, Cisl Pensionati Trentino, Buonanno Arte Contemporanea, Cura Insieme, Spazio Argento, Prove de Teatro, Network Family in Italia e Network Family in Europe.

Il Festival della famiglia edizione 2021 intende sia discutere delle misure adottate e da adottare per garantire la sostenibilità sociale, economica e soprattutto demografica nel periodo post Covid19, sia attivare un confronto con organismi esperti, per dibattere sugli impatti prodotti da queste misure. Una settimana di appuntamenti, convegni e seminari per dare voce a quanto progettato e attivato su scala locale, nazionale ed europea. L'obiettivo è avviare un confronto scientifico con le principali organizzazioni che si occupano di analisi dei dati, di produzione di report e di valutazioni, per colmare la scarsa attitudine esistente nel nostro Paese alla misurazione delle performance e all'utilizzo di queste informazioni per la costruzione di decisioni più consapevoli. Parole chiave sono dunque 'comprensione' e 'consapevolezza' per supportare il decisore pubblico nelle scelte sulle misure migliori da mettere in campo per rispondere adeguatamente ai bisogni della collettività, aumentare la competitività, supportare lo sviluppo socio-economico dei territori ed elevare la qualità della vita di cittadini e famiglie.

Per maggiori informazioni: www.festivaldellafamiglia.eu

In allegato: Il programma provvisorio








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-10-2021 alle 12:24 sul giornale del 25 ottobre 2021 - 102 letture

In questo articolo si parla di attualità, trento, comunicato stampa, Provincia Autonoma di Trento

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cp7D





logoEV